Alcune Referenze
Progetto per la riconversione di una porzione di fabbricato ad uso magazzino in nuovi uffici

Il cliente, considerata la piena utilizzazione degli spazi a disposizione, ha deciso di operare interventi all’interno dei fabbricati esistenti per razionalizzarne gli spazi e le destinazioni d’uso ricavando nuove aree adibite ad ufficio. L’intervento di ristrutturazione in questione riguardava una porzione di fabbricato utilizzata precedentemente come magazzino/deposito che doveva essere trasformata in nuovi spazi ad uso ufficio. Il progetto ha previsto, oltre alle opere di ristrutturazione manutentiva (sostituzione lucernari, manutenzione murature, sostituzione serramenti, etc.), la realizzazione di un soppalco con struttura portante in acciaio e solaio in calcestruzzo leggermente armato, comprensivo di opere di fondazione. Le nuove superfici ricavate sono state allestite con finiture per ufficio conformi agli standard del cliente, in particolare pavimenti sopraelevati, controsoffittature e pareti mobili. Sono stati inoltre riprogettati gli impianti della distribuzione elettrica, l’impianto di condizionamento e quelli della sicurezza e del cablaggio strutturato per dati e fonia. Per ciò che concerne il cablaggio strutturato la tecnologia adottata è di ultimissima generazione, con obiettivi di riduzione dei campi elettromagnetici emessi e di massimizzazione dell’efficienza e del risparmio energetico.  

Dati sintetici di progetto:

Obiettivo di progetto: creazione di piano soppalcato ad uso uffici

 
punto-logo Altezza originaria Magazzino m  6,00
punto-logo Superficie utile magazzino originario mq  650
punto-logo Superficie utile uffici successivamente alla riconversione mq 1200
« Indietro
Realizzazioni